Proiezione: ossia vedere negli altri qualcosa che ci appartiene.

IL bello della proiezione, di quel fenomeno che ci fa turbare quando vediamo qualcosa negli altri, è che è estremamente democratica, colpisce tutti in ugual modo. L’unica arma che abbiamo è accrescere la nostra consapevolezza ed accettare la nostra pochezza.

 

«La proiezione è molto facile da identificare sul piano dell’ego: se qualcosa o qualcuno nel nostro ambiente ci informa, probabilmente non stiamo proiettando; se invece ci turba, ci sono buone possibilità che siamo vittime delle nostre stesse proiezioni.»

Ken Wilber – Meeting The Shadow

proiezione2-1.jpg

http://www.jungitalia.it/2014/06/08/la-proiezione-cio-che-vediamo-negli-altri-quanto-ci-appartiene/

Rispondi