Musica per meditare..

Nel 1978 Brian Eno, pioniere della musica elettronica, annoiato e in ansia per un suo volo in ritardo, decise di comporre  questo album per permettere alle persone di “lenire” le proprie ansie e accompagnare l’attesa, cercando di far diventare la sosta un momento utile all’anima..

Proviamo a prenderci una pausa..

Rispondi